Stratux

I-A247
Vai ai contenuti

Stratux

il mio Savage
Pubblicato da gaid in diario di bordo · 14 Agosto 2023
Tags: Savageworldstratux
Tutto nasce da questa discussione sul forum:
http://www.vfrflight.net/index.php/topic,22575.0.html
Cosa fa Stratux ?
Molto semplicemente Stratux è un software che gira su un raspberry a cui vengono aggiunti dei ricevitori ed una antenna gps.
In  configurazione base "vede " quello che riceve sulla 1090 ADS-B e S - C e diversi protocolli (tra cui FLARM e Rosetta)  sulla frequenza 868.
Si può dotarlo di un trasmettitore , TBeam, sulla  frequenza 868 e fargli trasmettere un segnale identico a quello di  Rosetta.
In questo modo si viene "visti" dai Rosetta e da  altri Stratux.
La trasmissione su questa frequenza è legale in Europa, ma non in USA.
Per ulteriori informazioni si può far riferimento oltre che al citato thread di vfrlight ....sempre che riusciate a raggiungerlo !!!!...
ma soprattutto alle pagine ufficiali del progetto:
https://github.com/b3nn0/stratux/wiki/Building-Stratux-Europe-Edition .
Una volta assimilata la teoria e capito come funziona il progetto, se si è interessati, è possibile oltre che facile costruirne uno. risparmiando molto.
Ho acquistato l'occorrente on line spendendo circa 230€. Il prodotto finito costa più del doppio.
Questa la lista dei componenti per la costruzione di un apparato che sia in grado anche di trasmettere :
  1. Raspberry Pi 3B o 4B
  2. 1 TBEAM 868 MHz
  3. 2 SDR RTL e 2 Pigtails SMA con antenne  1090MHz e 978Mhz
  4. 1 antenne 868MHz
  5. 1 BMP280
  6. 1 Ventola
  7. 1 Micro SDHC 32GB
  8. serie di dissipatori per Raspberry
  9. minutaglia (viti, fili, connettori e cavetti vari

Il tutto va  assemblato seguendo le guide e collocato in un contenitore che può essere creato tramite stampante 3D.
E' realmente molto semplice procedere nella costruzione di questo oggetto ed il risultato è notevole e soddisfacente.
I dati dell software Stratux  sono integrabili in molti programmi di navigazione.
Ultimamente è stata annunciata anche la compatibilità con Safesky.
L'ultima versione di Stratux, la  1.6r1-eu029 è stata rilasciata a fine luglio  2023 .
Faccio un breve riassunto:
Servono una minima dimestichezza nell'utilizzo di alcune utility sotto Windows  e utilizzare SSH puntando la Raspberry per utilizzare pochissimi comandi Linux.
Seguendo le guide on line è impossibile sbagliare !
Il primo passo è la creazione di una microsd in grado di fare il boot con la Raspberry .  Per farlo  dopo aver scaricato l'immagine di Stratux ho utilizzato l'ottimo Rufus.
Avendo deciso di voler anche "trasmettere" il mio segnale, ho riconfigurato la schedina TBeam con il firmware dedicato per la connessione alla rete OGN .
Seguendo la guida poi ho calibrato il sensore SDR che usa la frequenza 978Mhz affinchè utilizzi la  868 ed ho integrato il sensore di pressione BMP280 saldandolo direttamente sulla Tbeam. Utilizzando le porte USB della Raspberry si connettono i vari sensori ed il gioco è fatto.
Ho utilizzato una Raspberry 4 che una volta accesa e inizializzata con la schedina microsd con Stratux ha funzionato al primo colpo.
Il collegamento a Stratux avviene tramite wifi  SSID Stratux all'indirizzo di default 192.168.10.1 dal cellulare o tablet
Da lì è' possibile monitorare il servizio nonché impostare i vari parametri del sistema. esiste anche una piccola applicazione dedicata al monitor scaricabile dal Playstore di Google: https://play.google.com/store/apps/details?id=dk.xgroup.stratux
Con l'aiuto degli altri utenti del forum www.vfrflight.net la prova preliminare a terra fatta a casa e poi quella decisiva in volo sono andate benissimo.











THINK AHEAD OF THE AIRPLANE
25/01/2024 aggiornamento
Torna ai contenuti